22 maggio 2018

Robespierre o il Fortunadrago, il governo che verrà

di Enzo Biffi

La rivoluzione possibile e l’impero del nulla: lo stato d’animo collettivo, al di là delle volontà politiche espresse, sembra essere questo. Fra colleghi e amici, coi parenti e al ristorante, sembra di percepire uno stato di attesa, di sospensione sospetta, forse anche di vaga speranza.

Franca Ghitti, la scultrice contro le gerarchie di pregio

Se vogliamo scoprire il  Museo d’Arte di Mendrisio,  Cantone Ticino, l’occasione è quella giusta.

Il Museo ospita  fino al 15 luglio la mostra dedicata alla scultrice Franca Ghitti ( Erbanno 1932 – Brescia 2012 ) a cura di Barbara Paltenghi Malacrida con la collaborazione di Elena Pontiggia (catalogo Skira) e contemporaneamente l’esposizione della recente donazione Bolzani.

Rugby, donne e solidarietà

di Enzo Biffi

Con la condizione femminile, intesa come conquista di diritti ed emancipazione ho imparato a confrontarmi fin da ragazzo.  Il tempo era quello delle lotte, sofferte e doverose, che hanno portato molta  acqua al mulino della parità ma che ancora trovano sacche di resistenza per lo più culturale.

La Rivoluzione di Frida Kahlo, l’artista del dolore

di Daniela Annaro

Sopracciglia folte, ben disegnate; immancabili baffetti; labbra carnose e seducenti; occhi tristi, pieni di sofferenza. Frida Kahlo, la pittrice messicana (1907-1954) sprigiona forza e vitalità raccontando sulle sue tele le pene fisiche subite per tutta la vita, ma, nel contempo, la sua capacità di resistere, sopportare la disabilità fisica e andare oltre. Un mito della pittura e della resilienza.

Il visionario di Treviri

di Alfredo Somoza

A 200 anni dalla sua nascita, nessuno può negare l’importanza che Karl Marx ha avuto nella storia del pensiero politico. A differenza dei socialisti utopisti suoi contemporanei, fin dall’inizio Marx fu un pragmatico, fortemente influenzato da Hegel e dal positivismo: si pose per primo il problema del potere e di come esso sarebbe stato raggiunto dalle classi subalterne della rivoluzione industriale, cioè dal proletariato.

A Crema i racconti del Capitano di Fregata Luigi Terni de’ Gregorj

Palazzo Terni

In occasione della prima giornata di celebrazione dell’85° anniversario di fondazione del gruppo A.N.M.I. sez. di Crema, lo scorso 12 maggio,  si è tenuta a Palazzo Terni de’ Gregorj l’inaugurazione della mostra dedicata al Capitano di Fregata “Luigi Terni de’ Gregorj”, ufficiale della Regia Marina.  

Il libro è in crisi? I numeri del Salone Internazionale di Torino

La Redazione

Si dice che l’editoria sia in crisi. Due giorni fa, però, il 31° Salone internazionale del libro di Torino ha chiuso i battenti con il bilancio record. Oltre 150mila visitatori, in netta crescita rispetto allo scorso anno, a cui vanno aggiunti i 26mila del Salone Off. Sabato  i tornelli sono stati chiusi per un’ora. Era stata raggiunta la capienza massima.

Numeri da primato anche nelle sale destinate agli eventi (91mila presenze) che